SSD vs HDD

Cosa Devo Sapere?

Le unità a stato solido (solid-state drive – SSD) e le unità a disco rigido (hard-disk drive – HDD) sono due diversi tipi di unità di memoria per computer utilizzati per archiviare in maniera “permanente” dati e applicazioni digitali. Questo significa che le unità archiviano le informazioni anche quando non ricevono alimentazione elettrica. Sia SSD che HDD sono disponibili come unità interne o esterne, e possono essere utilizzati come dispositivo di archiviazione primario o supplementare. È importante ricordare che nessun tipo di archiviazione digitale è davvero permanente, e che è necessario eseguire il back-up delle informazioni più importanti in almeno due luoghi, meglio ancora tre: localmente, sul Cloud ed esternamente.

 

Qual’è la Differenza Nel Funzionamento Di SSD e HDD?

La differenza principale tra SSD e HDD è nella modalità di accesso, lettura e scrittura dei dati. Quello che più distingue i nuovi dischi a stato solido (SSD) sono la totale assenza di parti meccaniche in movimento, ed il metodo di salvataggio che avviene appunto tramite memoria flash in grado di mantenere i dati immagazzinati anche quando non è presente corrente elettrica, tuttavia i dischi SSD apportano benefici notevoli rispetto ai classici HDD, soprattutto in termini di prestazioni.
Un SSD è da 30 a 200 volte più veloce rispetto al classico HDD, su tutti i fronti: avvio del computer, accesso/lettura/scrittura dei dati, trasferimento dei file ed è per questo che è da preferire sopratutto per il Gaming.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*